Villa in Vendita a Barberino Tavarnelle

Codice: CBI082-1110-129635
Chiama subito!
(+39) 06 89671280


FISSA UN APPUNTAMENTO!
Contattaci
Descrizione
20 Camere
20 Bagni
6.000 mq
Classe energetica: C EP glnr: 1599.78 kwh/㎡
Lusso

La Tenuta, situata nella zona di produzione del "Chianti", è una delle più antiche tenute toscane ed ha alle spalle una storia che affonda le sue radici nel XIV secolo, quando apparteneva alla famiglia Gherardini. Nel XV e XVI secolo, la proprietà fu trasferita ai Catellini da Castiglione, ai Pitti e, in ordine di successione, agli Ughi e ai Ghibellini che Dante, nel XVI canto del Paradiso, ricorda come una delle grandi e nobili famiglie. Seguirono poi i Muzzi e Pier Francesco di Guccio di Gucci da Firenze.
La Tenuta sorge nel comune di Barberino Val d'Elsa, al confine tra la Provincia di Siena e quella di Firenze. La Tenuta rappresenta, per numero di immobili ed estensione dei terreni di proprietà, la quota principale dell'intero Borgo che circonda appunto la storica "Pieve", l'unico edificio nel contado fiorentino che conserva resti di un battistero autonomo rispetto alla chiesa. La totalità delle superfici immobiliari della Tenuta è di circa 6.000mq . Per quanto riguarda i terreni, questi si estendono per circa Ha 113.04.67, aventi qualità colturali varie. Dal seminativo, ai vigneti (circa Ha 19.22.33), alla parte destinata ad uliveto ed infine a quella boschiva, incolta e pascolo.
La bellezza della Tenuta è arricchita, di senso storico dalla presenza di antiche tombe etrusche, che la rendono unica nel suo genere e di una vista a 360° su tutte le vallate circostanti della zona del Chianti Toscano e sulla famosa città storica di San Gimignano. La Tenuta si estende per un ampio territorio comprendente molti ettari di terreno, con diverse destinazioni colturali come vigneti e ulivi ed altri fabbricati, in parte destinati alle signorili abitazioni residenziali ed alla produzione di vino ed olio.
La Villa, cuore della proprietà è sviluppata su un ampio corpo centrale di forma irregolare, sviluppato su 3 piani fuori terra. Internamente l'edificio è suddiviso in diverse unità, aventi caratteristiche e destinazioni indipendenti.
Degna di nota è la cantina di circa 1.000mq, parte integrante della Tenuta, totalmente ristrutturata con elementi moderni, che si integrano perfettamente con la sua parte antica. Quest'ultima è suddivisa in diversi locali destinati alla produzione del vino e al suo imbottigliamento, con una zona di grande sapore storico, dove si possono allestire feste e cene private, in un ambiente interamente scavato nel tufo, con nicchie illuminate e giochi di vetri, che trasmettono grande storicità e senso poetico. La bellezza di poter pranzare o cenare all'interno di quella che fu un'antica tomba etrusca, rendono tutto l'ambiente unico ed irripetibile.
La maestosità della proprietà si ritrova nella struttura di un bucolico borgo, una vera e propria città in miniatura, dove poter ospitare amici, degustare i vini prodotti apposta per il loro piacere e creare eventi privati davvero maestosi. Gli altri immobili del borgo, ognuno con una sua ben specifica caratteristica, si integrano perfettamente in tutta la maestosa struttura dal sapore e dalla bellezza unica. Dal "Poderino" formato da due fabbricati completamente indipendenti suddivisi in diverse unità immobiliari in parte destinate ad abitazione, al "Cottaccio", un tempo destinato alla casa del contadino, suddiviso in quattro unità immobiliari con una grande piscina, che gode di estrema riservatezza, contornata da olivi; al "Podere La Torre" posto a nord della Villa caratterizzato da fabbricati rurali con presenza di materiali costruttivi tipici delle campagne toscane, al "Podere la Piazza" anch'esso residenziale.
Ulteriore perla della proprietà è una parte di terreni boscati, circa Ha 3.30.00, utilizzati come tartufaie denominate "Borro del Bozzone, Fosso della Vipera e Borro dello Stagno".
La fattoria della Tenuta ad oggi, produce Chianti DOCG con vitigni "Sangiovese e Canaiolo", Chianti Superiore DOCG con vitigno "Sangiovese", il Monterolo con vitigni "80% Sangiovese e 20% Colorino", il Cipressaia con vitigni "80% Sangiovese, 10% Canaiolo e 10% Malvasia e Trebbiano", inoltre il Harmin con vitigno "Sangiovese" che a differenza del Chianti Superiore DOCG ha un maggiore invecchiamento in Barriques francesi.
Non meno importante è la produzione del Vin Santo del Chianti DIVINUM proveniente da vitigni "Malvasia 60%, Trebbiano 35% e Canaiolo 5%.
La produzione comprende anche 2 tipi di grappe, aceto ed olio extra vergine d'oliva.

€ 13.400.000
Caratteristiche
Ti interessa questo immobile? Queste sono alcune delle sue caratteristiche:
Ubicazione immobile
Consulta la mappa e scopri le caratteristiche della zona in cui è ubicato l'immobile:
Video immobile
# #
Contattaci


Questa informazioni sono fornite a mero scopo informativo generale e non costituiscono elemento contrattuale.
Ultimo aggiornamento 15/09/2020
Menu
Ricerca
Chiamaci
Scrivici
Coldwell Banker Italy